Hai i capelli grassi? A volte ti capita di ritrovarti con una chioma impresentabile all’ultimo minuto, quando non c’è tempo per lo shampoo? Ecco un trucco per rimediare a questo fastidioso inconveniente…! Funziona davvero, l’ho testato personalmente!

Prendi il Talco e fanne cadere un po’ sui capelli, poi agitali con le dita, per far assorbire il Talco in modo abbastanza uniforme. Ripeti quest’operazione spostando i capelli in modo da far assorbire il Talco anche dai capelli “nascosti”, sui vari lati, quelli che si trovano sotto i capelli più esterni.

Dopo averlo fatto su tutta la chioma, pettinala delicatamente, così da poter riordinare i capelli (che ora saranno tutti arruffati) e distribuire il Talco più uniformemente di come tu possa averlo fatto agitando i capelli con le dita, insomma, per “rifinire l’opera”. A questo punto avrai capelli morbidi e leggeri come appena lavati.

Questo trucchetto funziona perché il Talco assorbe il sebo in eccesso, proprio quello che fa sembrare i tuoi capelli “sporchi”. La cosa migliore per i capelli grassi è lavarli un giorno si e uno no, in modo da non aggredirli con lavaggi troppo frequenti che provocherebbero l’effetto di renderli ancora più grassi. Dunque il Talco è un ottimo rimedio per quei momenti in cui appaiono inguardabili.